IL LIBRO SHOCK SU GHEDDAFI_STUPRI E ABUSI NELL’HAREM DI TRIPOLI

1 Posted by - agosto 26, 2013 - Libri e altre Storie...

Un libro scioccante apre un nuovo capitolo sulla vita di Muammar Gheddafi. A scrivere le pagine di stupri e abusi perpetuati negli anni dal dittatore libico, che fu ucciso dalle forze ribelli nell’ottobre del 2011, la giornalista francese, Annick Cojean, che rivela dettagli agghiaccianti dell’harem di Tripoli dove ogni giorno venivano violentate non solo donne ma anche uomini, utilizzando lo stupro come arma di guerra. Il libro shock s’intitola Gaddafi’s Harem: The Story of a Young Woman and the Abuses of Power in Libya e racconta, tra le tante storie, anche quella di Soraya che è stata schiava del sesso per cinque anni subendo abusi e violenze.  La sua vita cambiò per sempre dopo che il leader libico fece visita alla sua scuola nei pressi della città di Sirte e la scelse per entrare nell’harem a soli 15 anni.

Libro Gheddafi Harem Annick Cojean

L’autrice del libro si è recata personalmente in Libia lo scorso anno per documentare il ruolo delle donne e capire in che modo lo stupro veniva utilizzato come un’arma di guerra. In quell’occasione avvenne l’incontro con Soraya che oggi ha 22 anni e che rientrò a casa solo nel 2009 accolta con vergogna dalla famiglia avendo avuto rapporti sessuali prima del matrimonio.  Il libro ha già venduto cento mila copie dalla prima pubblicazione e dal prossimo mese, oltre alla traduzione in francese, sarà disponibile in lingua inglese. 

No comments

Leave a reply