FUORISALONE 2013

0 Posted by - aprile 8, 2013 - Art and Design
Caleidoscopio Samsung

Caleidoscopio Samsung

La periferia urbana di Milano diventa il cuore pulsante del Fuorisalone con mostre, laboratori artistici, concerti, performance e dj-set che richiamano ogni anno tantissimi milanesi e visitatori italiani e stranieri. Tra via Savona e via Tortona, una zona che oggi è riconosciuta come distretto del design, sono in programma circa settecento eventi che uniranno creatività, tecnologia, wi-fi accessibile a tutti e tanta musica di sottofondo.

Panasonic

Panasonic

BRERA DESIGN DISTRICT

Quest’area, compresa tra Viale Pasubio, Via Legnano fino a Cordusio e Via Montebello, raccoglie più di novanta eventi tra mostre, party e installazioni unite da un unico concetto: il fare artigianale e il pensare industriale. Non mancano infatti percorsi dedicati alle botteghe degli artigiani e viaggi tra le eccellenze del gusto attraverso il progetto Food Tour.

• Alla Triennale Design Museum, “Fare è Pensare” è una mostra gratuita dedicata a Pier Luigi Ghianda e ai processi della sua bottega artigianale nata più di 150 anni fa. Sono presentati una serie di oggetti realizzati per aziende come Loro Piana ed altre prestigiose maison, istituzioni museali quali il Musèe d’Orsay di Parigi, il Moma di New York, e soprattutto alcuni progetti di Gae Aulenti, Mario Bellini, Cini Boeri, Gianfranco e Emanuela Frattini, Giuseppe Raboni e Marco Zanuso jr., Pino Tovaglia e Albert Barokas. Pier Luigi Ghianda e la sua bottega dimostrano che non esiste frattura tra artigianato e industria a condizione che ciascuno faccia il proprio mestiere, così come non c’è contraddizione tra piccola serie e grandi numeri se, come scrive Dorfles, «s’immettono nelle attività progettuali elementi tratti dalla vita di tutti i giorni».

TORTONA DESIGN WEEK

Il tema della terza edizione indaga sul rapporto tra presente e futuro dando vita a un laboratorio urbano che contamina i settori più svariati, dalla moda al cibo al design.

Toiletpaper-Seletti

Toiletpaper-Seletti

divano Blumarine

divano Blumarine

poltrona Scavia Accesories.

poltrona Scavia Accesories

• Al Temporary Museum for New Design, grandi brand internazionali, famosi designer e giovani progettisti parlano del futuro con una nuova apertura notturna fino alle ore 23. Per l’occasione Fabio Baldassare, chef stellato del ristorante Unico, trasforma il Dada Café in un ambiente d’alta cucina per nuove esperienze di food-design con happy hour a orario prolungato e la partecipazione di chef d’eccezione per cene da gourmet.

• Al Superstudio 13 prende il via il nuovo progetto freedomDesign, spazio della libertà, che offre a tutti i creativi che ne hanno fatto richiesta, la possibilità di mostrare il proprio lavoro.

• Presso le Officine Creative Ansaldo andrà in scena la Beijing Design Week con un ampio programma di mostre e incontri, nella cornice di un allestimento che ricrea un teatro di immagini, suggestioni visive e materiali tratte da cinema, letteratura, arte e artigianato. Due gli eventi cardine: “A taste of China – Design Around The Table”, promosso con la speciale collaborazione di ‘Show the World’, associazione culturale dedita alla valorizzazione del patrimonio etnico cinese; “Slow Seating, tea drinking”, a cura di Zhu Xiaojie.

• Dal 9 al 14 aprile, dalle 10 alle 20, presso l’Opificio 31 nella Zona Tortona di Milano va in scena l’edizione 2013 di Anatomia del Design, un concept espositivo che accoglie tanti protagonisti del design e aziende internazionali. Potrete infine concedervi una pausa nell’angolo d’America allestito da California Bakery (Officina 1, Opificio 31) e all’evento enogastronomico Food&Design con i suoi show cooking, aperitivi e degustazioni a tema.

ARCHISTAR

• Milano Makers presenta la mostra Bla Bla presso la Fabbrica del Vapore dal 8 al 14 Aprile curata da Alessandro Mendini con allestimento di Duilio Forte, coordinamento Cesare Castelli in coproduzione con l’Assessorato alla Cultura Moda e Design del Comune di Milano e con il patrocinio della Fonadazione Cologni dei Mestieri d’Arte.

milanoMakers Mendini

milanoMakers – Mendini

Dal 9 al 14 aprile presso la Fonderia Napoleonica Eugenia, l’archistar Zaha Hadid presenta la mostra Multiplicities esponendo i progetti più recenti come la seduta da auditorium Array, disegnata per Poltrona Frau Contract, il divano Zephyr per Cassina e la collezione di tavoli Liquid Glacial per David Gill Galleries.

zaha Hadid

Zaha Hadid

zaha Hadid

• Da non perdere la seconda edizione di MOST, l’iniziativa promossa dal designer britannico Tom Dixon dedicata alle novità di design, comunicazione, food e tecnologia. Dal 9 al 14 aprile il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia diventa palcoscenico di eventi espositivi, installazioni, nuove collezioni, esiti di collaborazioni come quella allacciata con Adidas che ha portato alla realizzazione di quattro collezioni fra abbigliamento, valigeria e footwear nelle quali il design si unisce ai materiali tech per lo sport. Da vedere anche la nuova collezione di prodotti “Rough and Smooth”, firmata da Tom Dixon, dove le texture ruvide e lisce e la materia caratterizzano oggetti di illuminazione e complementi d’arredo. Ne fanno parte la lampada Bell, realizzata in acciaio cromato dalla finitura a specchio, e la lampada Cell, in strati di ottone che assume diverse forme geometriche.

Tom Dixon

Tom Dixon

FOOD TOUR

• Piatti ispirati al design arricchiranno il menu di alcuni ristoranti del quartiere di Brera dove, a Palazzo Cusani, è stato creato un giardino per fare esperienza contemporanea delle quattro stagioni. Design e cibo corrono insieme anche allo showroom Moroso, in zona Ventura, che domani (9 aprile) presenta l’installazione della celebre Patricia Urquiola con i mobili di Moroso e l’originale cornice delle creazioni di giovani chef, tra cui lo ‘stellato’ Massimiliano Alajmo.

• In via Tortona 34, «God save the food», una serie di incontri su cibo e design.

gstf_large_01-614x409

• Alla galleria Spazioborgogno in zona Brera, Aganahuei, concept store torinese, presenta «Moduli», un’interessante mostra che mescola arte e tecnologia.

• Domani (9 aprile) Food Design Factory: Lucy Salamanca presenta i “wagon food”, format ristorativi ispirati a una nuova mobilità, allo street food e alle materie prime del food e del design. Sono possibili diverse tipologie di menù, vicine alle persone, alla terra e a percorsi di natura e sostenibilità. Via Delle Erbe 2 (zona Brera).

Lago propone poi un ricco calendario di appuntamenti nella location di Via Brera 30: ogni mattina breakfast con i Lago Makers by 7gr e a seguire laboratori di cucina, riciclo, show cooking, aperitivi e workshop di birra artigianale, riso di pasta, pasta madre e il tè delle cinque (info: http://www.appartamentolago.com).

Martini festeggia i suoi 150 anni con workshop, performance, djset, e free drink in Corso Giuseppe Garibaldi 65.

A SPASSO PER LA CITY

Casa della luce Catellani e Smith

Casa della luce Catellani e Smith

• Rossignoli organizza un tour nei luoghi del design utilizzando la bicicletta. La giornata dedicata alle amate due ruote dal titolo “Biciclette Ritrovate si terrà il 10 e l’11 aprile a Milano, in corso Garibaldi 71. Sfileranno dalle prime draisine ai bicicli dell’Ottocento con le ruotone, i Michaud, le bici dei lavori (pompiere, lattaio, arrotino, postino, panettiere…), le bici dei soldati, le bici dei campioni Coppi, Bartali, Mercx, Binda e Baldini, le bici per bambini, le scatto fisso, le bici da corsa più belle ed eleganti. Accanto a loro, trovano spazio anche fotografie storiche, filmati, quadri, cimeli, attrezzi e dieci pannelli sulla storia della bicicletta.

biciclette_ritrovate_repubblica_danilobeghi (12)biciclette_ritrovate_repubblica_danilobeghi (11)

• Dopo tutto questo pedalare è tempo di un break rigenerante e soprattutto ricreativo presso il Diesel Social Café Club dove oltre al caffè vi attenderanno dj-set, wi-fi e chef internazionali

MUSIC

• Dal 9 al 13 aprile i Magazzini di Porta Genova si trasformano in un vero e proprio hub dinamico e interattivo (dalle 20 alle 2), dove sorseggiare cocktail, ascoltare musica e incontrare i creativi più interessanti del momento. Heineken curerà anche quest’anno l’originale spazio temporary dedicato a nottambuli e design addicted.

• Dal 9 al 14 aprile, Elita Design Week Festival: al Teatro Franco Parenti e alle Officine Creative Ansaldo, si celebra come tema dell’ottava edizione #WECROSSOVER, un inno all’incontro tra differenti forme d’arte e di intrattenimento.Per concerti e biglietti: http://www.designweekfestival.com/program/

• Dal 9 al 14 aprile, in Piazza duomo, la Rinascente partecipa con Afrofuture, un’iniziativa interamente dedicata alla creatività africana. Un ricco calendario di eventi e performance racconta la straordinaria rivoluzione tecnologica in atto nel continente che coinvolge tecnologi, scrittori, musicisti, fotografi, illustratori, architetti, programmatori e sviluppatori.

Afrofuture

Afrofuture

 

No comments

Leave a reply