BRIDGET JONES_VEDOVA CON TOY BOY

0 Posted by - settembre 30, 2013 - Libri e altre Storie...

La copertina dell’ultimo e terzo libro dedicato a Bridget Jones e rilasciata dall’autrice inglese Helen Fielding sarà in vendita dal prossimo 10 ottobre in Usa e in Inghilterra (presto anche in Italia) ma il clamore/dissenso generato dall’uscita di Mad about the Boy è già alle stelle tra il pubblico di appassionati lettori dopo la notizia che il marito della maldestra protagonista, Mark Darcy, è stato ucciso cinque anni prima in circostanze oscure, lasciando soli anche i figli Mabel e Billy. Ora Bridget ha 51 anni, è una mamma e una vedova, ancora vittima di fragilità tipicamente femminili come l’ossessione della bilancia e del controllo del peso che esercita tenendo monitorate le quantità d’alcol ingerite.

Bridget Jones terzo libro Mad about the boy

Trascorre anche molta parte del suo tempo su Twitter per tentare di ottenere il maggior numero di follower. Sarà attraverso il social network che s’innamorerà di un giovane ragazzo di trent’anni, di nome Roxster, perfetto stereotipo del toy boy, che ha conosciuto durante alcune serate in discoteca. Jonathan Cape, l’editore della Fielding, ha dichiarato che il nuovo libro «dà voce alle ossessioni più mature dei social media e riguarda le donne che sono cresciute con Bridget». Sarà davvero così?

Facciamo un passo indietro. Prima delle 50 sfumature c’era lei: Bridget Jones, la single trentenne impegnata in quotidiane battaglie con l’auto-stima, la bilancia e travagliate relazioni sentimentali, dal suo capo Daniel Cleaver al timido e affascinante Mark Darcy.  Protagonista di due romanzi e di altrettante trasposizioni cinematografiche di successo, ha rappresentato un’icona della donna del ventesimo secolo, auto-ironica e anti-convenzionale, sebbene ispirata a Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen. Del resto, lo stesso personaggio di Mr Darcy del capolavoro della Austen è rievocato dal nome del fidanzato di Bridget Jones e Colin Firth che veste i suoi panni è stato il volto di Mr Darcy nella storica e amatissima mini-serie della Bbc di Orgoglio e pregiudizio.

Bridget Jones terzo libro Mad about the boy

I fan della saga, letteraria e filmica, non hanno preso molto bene la storia legata a Mad about the boy e alcuni di loro si dicono pronti a boicottare – anche attraverso i social network – l’uscita del romanzo. Intanto la trasposizione cinematografica del nuovo capitolo della saga è già in lavorazione e si chiamerà Bridget Jones’s Baby ma molta parte del successo dipenderà dal cast di attori coinvolti e non è ancora ufficiale la conferma di Hugh Grant, Renee Zellweger e Colin Firth. Nessuno di loro è ufficialmente legato al progetto mentre gli scrittori stanno lavorando alla sceneggiatura. Soltanto chi ha avuto modo di leggerla in anteprima potrà dirci se il terzo episodio sarà un successo o un flop al botteghino paragonato alla pellicola d’esordio del 2004 Che pasticcio, Bridget Jones! diretta da Beeban Kidron.

Bridget Jones terzo libro Mad about the boy

2 Comments

  • Diana ottobre 3, 2013 - 3:19 pm Reply

    MA DIRE CHE C’è UN MEGA SPOILER NO?! Mi hai totalmente rovinato il libro, complimenti. Incompetente.

    • Elisa Fiocchi
      Elisa Fiocchi ottobre 3, 2013 - 4:24 pm Reply

      Mi dispiace deluderti ma questa anticipazione è stata pubblicata su tutti i siti DEL MONDO quindi credo che ne saresti venuta/o comunque a conoscenza. Detto ciò non mi pare che nell’articolo sia svelato il finale della storia ma solamente l’inizio. E per inciso, anche i tuoi commenti “delicati” non lasciano molto spazio all’immaginazione. Saluti!

Leave a reply