AMY ARBUS | ON THE STREET #80

0 Posted by - maggio 7, 2015 - Art and Design, Fashion, Street Style

Viaggio  senza filtri nella bellezza sfacciata degli anni Ottanta con il libro On the Street che presenta ritratti iconici della cultura urbana di quel tempo. A immortalare sconosciuti e celebrità, come una giovanissima Madonna in pigiama, è la fotografa newyorkese Amy Arbus.

Madonna Amy Arbus On The Street 1980 1990

Il fashion system ha reinterpretato in tante varianti di stile gli straordinari anni Ottanta inseguendo quei look leggendari che non perdono consistenza dinanzi alla conteporaneità.

A offrirne uno scorcio autentico della sottocultura di New York quando era all’apice della sua “sfrontatezza” e contraddizione è la fotografa Amy Arbus, figlia del famoso Diane Arbus, talento indiscusso nella ritrattistica.

Il suo scatto iconico di Madonna in pigiama e quello di Phoebe Legere in bikini di pelliccia hanno fatto il giro del mondo. “Lavoravo a una pagina di stile per Village Voice e Madonna aveva appena rilasciato il primo singolo quella settimana. Alla domanda cosa stava indossando rispose divertita il suo pigiama e pensai che era fantastico‘.

Phoebe Legere Amy Arbus On The Street 1980 1990

Phoebe Legere

Ma nella sua lista di celebrity ci sono anche i Clash che la fotografa immortalò per caso senza che la band ne fosse consapevole. “Camminando per Broadway  scoprii che erano stati chiamati da Martin Scorsese per fare la comparsa nel film The King of Comedy così li trovai proprio lì a prendersi 15 secondi di fama. Fu davvero surreale poter catturare quell’attimo”.

The Clash Amy Arbus

ON THE STREET – E’ il titolo del libro che contiene circa settanta ritratti iconici (degli oltre 500 scattati) tra il 1980 e il 1990 che furono pubblicati sul mensile di moda Village Voice. Per il magazine, Amy Arbus curava una rubrica fotografica in cui esprimeva in modo tagliente  e stimolante i trend della città, lo street style e i suoi influencer.

Amy Arbus

Tra contraddizioni, eccentricità e creatività urbana, la fotografia di Amy Arbus catturò i fertili marciapedi fashion di New York su cui brillarono gli anni Ottanta immortalando celebrità (Anna Sui, Joey Arias, Phoebe Legere), giovani sconosciuti a personaggi in ascesa come Madonna che di lì a poco avrebbe scalato le classifiche con il suo primo singolo Everybody. Soggetti urbani restano indimenticabili e compongono una guida originale e anticonformista di quell’epoca.

Amy Arbus On The Street

 

No comments

Leave a reply