DANCE THIS WAY_ IN MOSTRA GLI SCATTI EVANESCENTI DI MIKHAIL BARYSHNIKOV @VENEZIA

0 Posted by - giugno 7, 2013 - Art and Design

Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov

Formatosi nella prestigiosa scuola del teatro Marinskij di San Pietroburgo, il lettone Mikhail Baryshnikov è oggi riconosciuto come uno dei più importanti ballerini al mondo. A distanza di trentotto anni dalla sua ultima visita a Venezia, in compagnia di Carla Fracci e della pioggia in Piazza San Marco, l’artista torna oggi a incantare la laguna con la mostra Dance this way.

Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov

Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov

Presso la Galleria Contini, dall’8 giugno al 30 ottobre 2013, saranno esposte le sue opere evanescenti, ovvero 34 fotografie capaci di catturare l’istante magico che rimane nell’occhio dello spettatore dopo una pirouette o il fouettè di un danzatore. «Il contrasto in una fotografia tra contorni sfocati e chiari scuri – rivela Baryshnikov – attira lo sguardo sulla posizione di una figura ferma che sul palcoscenico sarebbe potuta passare inosservata nel frastuono ma che nella fotografia rivela il suo momentaneo pathos». Le immagini, di grandi dimensioni, esprimono l’arte della danza nelle sue varie forme espressive, dal Flamenco spagnolo all’Hula hawaiiano, passando per il Tango argentino, l’Hip Hop americano e la Breack Dance. Le figure sono catturate in un fermo immagine che paradossalmente non ha nulla di immobile, anzi si tinge di sfumature astratte, un insieme di colori che conduce al sogno, all’universo dell’indefinito.

Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov

Per mezzo della fotografia, Mikhail Baryshnikov esprime pienamente il corpo, colto al massimo del movimento, talvolta come se fosse accelerato. L’opera Brazialian Hip Hop dancers è l’emblema del suo processo di straniamento che smaterializza l’immagine rendendola libera, elevandola da qualsiasi narrazione ballettistica. «Mi trovo ogni volta a dover compiere una scelta precisa tra i mille scatti che restano nella memoria della macchina fotografica», ha detto il celebre ballerino. Anche per questo motivo il viaggio di Baryshnikov dentro questa nuova e contemporanea performance visiva è solo all’inizio. L’artista ha detto di voler proseguire la sua ricerca artistica e sarà in prima persona a raccontare il cammino fin qui percorso per l’inaugurazione della mostra, l’8 giugno a Venezia.

Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov Dance this way mostra Venezia Mikhail Baryshnikov

No comments

Leave a reply